Executive Master
ENERGY MANAGER

 

60 ore suddivise in 2 moduli settimanali da 3 ore ciascuno per 10 settimane

Iscrizioni sempre aperte

A compimento del percorso formativo è rilasciato l’attestato universitario da Hermes University.

gaudiani

Luciano Gaudiani

Il percorso formativo per Energy Manager ha lo scopo di trasferire il know-how tecnico–normativo necessario alla formazione dei futuri “professionisti dell’energia”, in particolare per quanto concerne le politiche per la gestione efficiente, la conservazione delle risorse energetiche e l’implementazione di politiche per il risparmio dei costi e dei consumi.

Partendo dalla conoscenza delle fonti energetiche attualmente in uso e dei principi dell'uso efficiente dell'energia elettrica, sia in ambito civile, sia in ambito industriale, i corsisti apprenderanno gli strumenti e i metodi per il rilevamento, trattamento e l’elaborazione dei dati energetici e la correlazione con i dati finanziari.
Alla luce degli effetti della liberalizzazione del Mercato elettrico e del gas, i profili professionali formati saranno in grado di individuare gli strumenti per gestire, pianificare e sviluppare attività e progetti di efficientamento energetico per strutture sia pubbliche che private.

L’Executive Master è caratterizzato da un taglio pratico, tutte le lezioni sono distinte da una costante interazione tra il docente e i corsisti, che consente di calarsi immediatamente nella realtà operativa. Il percorso formativo consente di acquisire le seguenti competenze specifiche:

  • Conoscenza dei principali provvedimenti di settore in funzione delle attuali linee di indirizzo della politica nazionale energetica.
  • Conoscenza degli elementi fondamentali per la scelta dei contratti di fornitura elettrica e di gas naturale.
  • Comprensione dei principi base dell'involucro edilizio, inteso come insieme di sistemi, materiali e tecnologie.
  • Acquisizione dei principi di base delle diverse tipologie di fonti rinnovabili (solare termico, solare fotovoltaico, biomassa, eolico, geotermia a bassa temperatura, mini idraulico, cogenerazione e microcogenerazione).
  • Comprensione dei principi di contabilità energetica: centri di costo, usi finali, vettori, indicatori, controllo di gestione e budget.
  • Project management: finalità, controllo e strumenti di gestione di un progetto energetico.
  • Pianificazione territoriale ed urbanistica e iter autorizzativi nell’ambito dei progetti di gestione energetica.
  • Definizione della fattibilità di un investimento - Acquisizione delle competenze basilari in materia di strumenti finanziari per il raggiungimento di obiettivi ambientali/energetici sostenibili: Leasing, Project Financing, Third Party Financing.
  • Analisi dell’impatto ambientale e stesura di un documento di Bilancio Ambientale, per progetti di gestione energetica.
  • Definizione ed implementazione di un piano di sensibilizzazione e promozione dell’uso efficiente dell’energia.

Quota di partecipazione
€ 800,00 + IVA

Il pagamento è in un’unica soluzione, in alternativa, in due rate così distribuite:
€ 400,00 +IVA all'atto dell'iscrizione;
                 € 400,00 +IVA entro 20 giorni dall’iscrizione.

Il calendario delle attività didattiche e gli orari delle lezioni saranno resi disponibili ai corsisti all'attivazione del percorso formativo.

Luciano Gaudiani è laureato in Ingegneria Elettronica ed Ingegneria Civile presso l’Università Federico II di Napoli.
Dal 2001 al 2010 ha operato come consulente per diverse aziende nell’ambito di progetti per la realizzazione di impianti di produzione energetica da fonti rinnovabili.
Dal 2006 al 2010 ha ricoperto il ruolo di Energy Manager per il Comune di Procida e di Responsabile energetico dell’ANCIM (Associazione Nazione dei Comuni delle Isole Minori).
Dal 2011 è Amministratore della DLG SRL, company che sviluppa soluzioni per il telemonitoraggio in ambito smart metering per aziende dei settori turistico-alberghiero, sanitario, sportivo, manifatturiero, logistico e dei trasporti e bancario, per complessi edilizi ad uso civile e per edifici della Pubblica Amministrazione.
Si occupa, per conto di Pubbliche Amministrazioni e realtà private, della costituzione di Comunità Energetiche Rinnovabili e Gruppi di Autoconsumo Collettivo, ai sensi della Direttiva Europea RED II recepita in Italia con Decreto del 08/11/2021 n. 199.

L'Executive Master è rivolto a imprenditori, manager, dirigenti, responsabili della gestione finanziaria, delle aree tecnica e amministrativa di organizzazioni imprenditoriali pubbliche e private, laureati in discipline tecnico-scientifiche ed economiche e a tutti coloro che vogliono acquisire le competenze manageriali per la gestione consapevole delle risorse energetiche.
Al termine del percorso formativo, i corsisti possono beneficiare di un'attività di affiancamento personalizzato a cura del docente, sia a distanza (web-mentoring), sia in presenza, attraverso specifiche pattuizioni con Hermes University.

 

Modulo 1 – Energia, Sviluppo e Ambiente
Introduzione;
Le fonti energetiche;
Energia e ambiente;
Accordi internazionali sull’ambiente;
Politiche comunitarie e direttive di settore;
La situazione energetica nazionale;
Politiche nazionali.

Modulo 2 – l’Energy Manager I
Diagnosi energetica;
Studio di fattibilità;
Ottimizzazione gestione impianti riscaldamento;
Contrattualistica dei servizi energetici.

Modulo 3 – l’Energy Manager II
Compiti e funzioni dell’Energy Manager all’interno dell’azienda;
Certificazione energetica degli edifici;
Mansionario tipo;
Formazione continua.

Modulo 4 – Uso Efficiente dell’Energia I
Involucro edilizio;
Impianti termici civili;
Impianti di illuminazione;
Impianti di climatizzazione che scambiano calore con l’ambiente esterno.

Modulo 5 – Uso Efficiente dell’Energia II
Cogenerazione e microcogenerazione;
Teleriscaldamento e trigenerazione;
Produzione di aria compressa, vapore e calore per usi industriali;
Efficienza degli usi elettrici finali civili ed industriali.

Modulo 6 – Uso Efficiente dell’Energia III
Sistemi di regolazione e controllo;
Principi di domotica e building automation;
Evoluzione del concetto di manutenzione.

Modulo 7 – Fonti Rinnovabili di Energia I
Solare termico;
Solare fotovoltaico;
Case studies.

Modulo 8 – Fonti Rinnovabili di Energia II
Biomassa, rifiuti e biocarburanti;
Eolico;
Case studies.

Modulo 9 – Fonti Rinnovabili di Energia III
Geotermia a bassa temperatura;
Mini idraulico;
Idrogeno e celle a combustibile;
Allacciamento alla rete.

Modulo 10 – Contabilità Energetica
Analisi dei prezzi e delle tariffe – Criteri di composizione delle tariffe;
Sistemi di rilevamento dei dati di consumo e costi;
Contabilità energetica: centri di costo, usi finali, controllo di gestione e budget;
Elementi di statistica applicata all’elaborazione dei dati energetici;
Elaborazione dei dati energetici.

Modulo 11 – Normativa Legislazione e Contrattualistica I
Legislazione sull’energia: panoramica;
Quadro nazionale del Mercato dell’energia;
Stakeholders nel settore dell’energia;
Esco e servizi energetici.

Modulo 12 – Normativa Legislazione e Contrattualistica II
Contrattualistica per le forniture di gas & power;
Legislazione e normativa sulla sicurezza degli impianti;
Procedure autorizzative e amministrative;
Normativa tecnica.

Modulo 13 – Organizzazione e Management
Principi di organizzazione;
Elementi generali di management;
Project management e modelli organizzativi;
Sviluppo e ruolo della funzione di Energy management in un’organizzazione;
Elementi di pianificazione;
Sistemi aziendali di certificazione ambientale e gestione dell’energia.

Modulo 14 – Comunicazione e Marketing
Principi di comunicazione;
Comunicare in pubblico;
Team working e Group Leading;
Negoziazione e concertazione con terzi;
Formazione continua e aggiornamento professionale;
Elementi di marketing dei servizi;
Piani di sensibilizzazione e promozione dell’uso efficiente dell’energia.

Modulo 15 – Economia e Finanza
Valutazione tecnico-economica di sistemi e processi: analisi costi/benefici, VAN, PBT, ROE;
Analisi del rischio;
Strumenti finanziari: leasing, project financing, TPF;
Fonti di finanziamento e partecipazione ai programmi pubblici;
Elementi di contabilità ambientale.

Modulo 16 – Comunità Energetiche Rinnovabili e Gruppi di Autoconsumo Collettivo
Inquadramento normativo;
Definizioni, finalità e vantaggi;
Principi di funzionamento e requisiti richiesti;
Stakeholder coinvolti;
Contributi spettanti e Trattamento fiscale incentivi per le CER.

Modulo 17 – Comunità Energetiche rinnovabili e Gruppi di Autoconsumo Collettivo
Iter per la costituzione di una CER;
Case studies.

Modulo 18 – Soluzioni per lo Smart Metering
Definizione dello Smart Metering;
Smart Metering ed Energy management;
Sistemi applicabili: caratteristiche, finalità e vantaggi;
Case studies.

Modulo 19 – Indicatori Energetici
Indicatori di prestazioni energetica nel settore industriale;
Indicatori di prestazioni energetica nel settore civile.

Modulo 20 – Test Finali di Valutazione e Verifica delle Competenze Acquisite
A conclusione dell’Executive Master saranno ammessi all’esame finale solo i corsisti che risulteranno in regola con la quota di iscrizione e che avranno frequentato almeno l’85% del percorso formativo.

 

Slides e materiali multimediali, se prodotti dal docente, saranno resi disponibili ai corsisti alla fine di ogni modulo.

Le iscrizioni sono sempre aperte.

Numero partecipanti: minimo 10 – massimo 15.
L'Executive Master sarà attivato solo al raggiungimento del numero minimo di partecipanti fissato in 10 iscritti. Nel caso di mancata attivazione i versamenti effettuati saranno rimborsati.

Richiedi informazioni

Inserisci il tuo nome.
Si prega di inserire un numero di telefono valido.
Inserisci un messaggio.