Hermes University e Swascan siglano una partnership per Corsi di Alta Formazione in Cyber Security

Roma 08/03/2021 – La sicurezza informatica è tema sempre più attuale e la diffusione della cultura della consapevolezza è una responsabilità condivisa. E proprio questa consapevolezza che sta alla base della nuova partnership siglata tra Hermes University e Swascan, un’azienda di Tinexta Cyber: collaborare per impostare dei percorsi di formazione specializzati, ma ugualmente accessibili, unendo know-how ed esperienze sul campo.
Conoscere per potersi difendere è dunque la filosofia su cui è costruito il corso in Alta Formazione in Cyber Security, primo tassello della nuova partnership.
Il percorso formativo fornisce ai partecipanti i fondamenti di conoscenza sulle principali e più diffuse minacce che possono incombere nella vita lavorativa di tutti i giorni. I partecipanti impareranno a proteggere il valore che è insito in tutti gli asset aziendali, materiali e immateriali. Oltre all’analisi delle tecniche, tattiche e procedure di attacco, saranno oggetto del corso le modalità di protezione che intervengono con misure organizzative, tecnologiche e fisiche per ridurre l’esposizione alle minacce esterne e interne.
Il primo corso, costituito da 4 moduli formativi, sarà erogato in modalità FAD in complessive 8 giornate formative dal 7 al 30 aprile 2021.
Pierguido Iezzi, CEO di Swascan, ha ribadito l’importanza di questo accordo, sottolineando come: “Siamo ormai appieno in un’epoca definita e scandita dal Dato e dalla connessione. Due pilastri per ogni tipo di azienda e società, a dispetto del settore in cui opera. Proteggerli significa salvaguardare la propria attività, ma per farlo è necessario il giusto bagaglio di conoscenze – trasversali e da condividere a ogni livello aziendale. Il percorso iniziato a fianco di Hermes University ci permette di mettere a disposizione la nostra esperienza diretta sul campo e le nostre competenze, affiancandole al bagaglio di conoscenze e professionalità per cui Hermes University è già ben nota. Il Corso di Alta formazione in Cyber Security è solo il primo passo di questa nuova sinergia; il mondo della Cyber Security è in continua evoluzione e seguirlo da vicino è imprescindibile per saperlo padroneggiare.”
Giuseppe Tanga, Segretario Generale di Hermes University sottolinea come “La partnership tra Hermes University e Swascan abbia lo scopo di accrescere la collaborazione tra il mondo accademico e quello delle imprese. Tale collaborazione è d’importanza strategica per l’innovazione e lo sviluppo delle professioni, perché alimenta il continuo scambio di conoscenze e di esperienze, che concorre all’evoluzione delle competenze richieste dal mercato del lavoro. Inoltre, apporta alle imprese un contributo d’innovazione attraverso l’attività di job placement, rappresentando un valore aggiunto al loro business.
Avere Pierguido Iezzi – ha concluso Giuseppe Tanga – tra i docenti del nostro Corso di Alta Formazione in Cyber Security significa credere nello sviluppo delle competenze come volano per l’innovazione del sistema economico e trasmettere ai partecipanti al Corso conoscenza teorica e pratica professionalizzante. La peculiarità dei nostri docenti, Giuseppe Zorzino e Pierguido Iezzi, è la loro esperienza professionale unica e irripetibile, che costituisce un elevato valore aggiunto al nostro percorso formativo.

Alla conclusione del corso sarà rilasciato ai partecipanti l’attestato universitario congiunto dall’Università Europea di Roma e da Hermes University, con il riconoscimento di ben 8 CFU.
Per tutte le informazioni necessarie è disponibile la pagina web dedicata: https://www.unihermes.org/cybersecurity/

***
Swascan
È una Cyber Security Company innovativa nata da un’idea di Pierguido Iezzi e Raoul Chiesa. La prima azienda di Cyber Security Italiana proprietaria di una piattaforma di Cyber Security testing e di un centro di eccellenza di Cyber Security Research; centro premiato con numerosi riconoscimenti nazionali e internazionali dai più importanti player del mercato IT e non solo. Da ottobre 2020, Swascan srl è parte integrante di Tinexta Cyber (Tinexta S.P.A).; diventando protagonista attiva del primo polo nazionale di Cyber Security: non solo una azienda, ma un gruppo italiano, un nuovo hub nazionale specializzato nei servizi di identità digitale e sicurezza digitale.

Hermes University
È Università Popolare membro della Confederazione Nazionale delle Università Popolari Italiane, in breve CNUPI, la quale ha personalità giuridica riconosciuta dal Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca con opportuno Decreto Ministeriale del 21/05/1991 e pubblicato nella Gazzetta Ufficiale delle Leggi dello Stato al n. 203 in data 30/08/1991. In virtù di tale riconoscimento la CNUPI è un ente vigilato dal MIUR.
Hermes University opera con criteri di valutazione di Terza Missione, ossia l’insieme delle attività con le quali le università interagiscono direttamente con la società e il proprio territorio di riferimento, sia attraverso azioni di valorizzazione economica e il trasferimento delle conoscenze, sia attraverso attività ed eventi di ordine culturale, sociale e di divulgazione della scienza.
La Terza Missione delle università si affianca alle due missioni “tradizionali”, ovverosia insegnamento e ricerca.

Tinexta S.p.A
società quotata al segmento STAR della Borsa di Milano, ha riportato i seguenti Risultati consolidati al 31 dicembre 2019: Ricavi pari a Euro 258,7 milioni, EBITDA pari a Euro 71,3 milioni e Utile netto pari a Euro 28,8 milioni. Tinexta Group è tra gli operatori leader in Italia nelle quattro aree di business: Digital Trust, Tinexta Cyber, Credit Information & Management e Innovation & Marketing Services. La Business Unit Digital Trust eroga, attraverso le società InfoCert S.p.A., Visura S.p.A., Sixtema S.p.A. e la società spagnola Camerfirma S.A., prodotti e soluzioni per la digitalizzazione: firma digitale, identità digitale, onboarding di clientela, fatturazione elettronica e posta elettronica certificata (PEC) per grandi aziende, banche, società di assicurazione e finanziarie, PMI, associazioni e professionisti. La Business Unit Cybersecurity opera attraverso le società Yoroi, Swascan e Corvallis e costituisce uno dei poli nazionali nella ricerca ed erogazione delle soluzioni più avanzate per la protezione e la sicurezza dei dati. Nella Business Unit Credit Information & Management, Innolva S.p.A. e le sue controllate offrono servizi a supporto dei processi decisionali (informazioni camerali e immobiliari, report aggregati, rating sintetici, modelli decisionali, valutazione e recupero del credito) e RE Valuta S.p.A. offre servizi immobiliari (perizie e valutazioni). Nella Business Unit Innovation & Marketing Services, Warrant Hub S.p.A. è leader nella consulenza in finanza agevolata e innovazione industriale, mentre Co.Mark S.p.A. fornisce consulenze di Temporary Export Management alle PMI per supportarle nell’espansione commerciale. Al 31 dicembre 2019 il personale del Gruppo ammontava a 1.293 dipendenti. Il 12 ottobre 2020 è stata annunciata la creazione di una nuova Business Unit Cybersecurity.

Sportello Fundservices@

Università Europea di Roma e la Società Ingegneria per l’Industria s.r.l. hanno attivato lo Sportello FundServices@, un servizio rivolto alle aziende che desiderano iscrivere i propri dipendenti ai corsi di formazione continua o alta formazione offerti da UER Academy per facilitarne l’accesso alle opportunità di finanziamento offerte dai Fondi Paritetici Interprofessionali per la Formazione Continua.

L’offerta è valida anche per i corsi in collaborazione tra Hermes University e Università Europea di Roma.

II servizio consiste nel supporto chiavi in mano alla Valutazione, Presentazione, Gestione e Rendicontazione del finanziamento. Le aziende che ricorrono al servizio Sportello FundServices@ potranno godere della copertura quasi totale del costo del corso ad un costo convenzione pari al 15% del valore del piano finanziato (anche questo in parte coperto dal finanziamento).

Lo Sportello FundServices@ fornirà alle aziende una valutazione di fattibilità gratuita che permetterà di valutare il valore di accesso al servizio. Prerequisito per un’analisi reale e sostanziale sarà la collaborazione dell’interlocutore nella condivisione di informazioni, dati e documenti richiesti.

Inoltre, qualora il Piano finanziato richiedesse la revisione del rendiconto di progetto per il rilascio della certificazione da parte di un revisore contabile, IPI S.r.l. che eroga il servizio metterà a disposizione dell’azienda un revisore regolarmente iscritto all’ordine dei revisori contabili (la quotazione del costo sarà a cura del professionista).

Per informazioni e accesso allo Sportello FundServices@: staff@unihermes.org