Dipartimenti

I Dipartimenti che sviluppano le attività correlate alla nostra offerta formativa sono cinque.

Le finalità di ciascun percorso formativo afferente ai medesimi sono di creare eccellenza, sia in termini di specializzazione su competenze specifiche, sia in termini di interesse reale per il mondo del lavoro, delle professioni e dell'imprenditoria.

Dipartimento Antropologia Medica (DAM)

Il Dipartimento di Antropologia Medica si occupa dell'impatto del sistema medico sul corpo e la psiche individuali, del rapporto tra guaritore e malato, della dimensione sociale e antropologica della salute, della malattia e della cura.

Dipartimento Economia e Democrazia (DED)

Il Dipartimento di Economia e Democrazia tratta il tema della protezione delle democrazie europee dalle minacce, in continua evoluzione, e dagli effetti dannosi della disinformazione, della manipolazione delle informazioni nonché dell'ingerenza, in particolare da parte di soggetti stranieri preordinate alla destabilizzazione delle istituzioni democratiche provocando forti divisioni sociali.
La proposta formativa dipartimentale tende a focalizzarsi sulla ricerca funzionale alla protezione dei diritti umani fondamentali, della protezione di una stampa libera ed indipendente, della tutela dello Stato di diritto, dell'uguaglianza fra donne e uomini, fra comunità rurali e urbane, fra giovani e anziani.
I percorsi didattici hanno una forte connotazione europea ed internazionale, radicandosi nei valori e nei principi dell’Unione Europea a salvaguardia della libertà di espressione e del diritto delle persone di accedere a contenuti legali.
Le principali linee didattiche di questo Dipartimento sono:
- Lo sviluppo di consapevolezza situazionale sulle azioni di interferenza straniera protesa al sabotaggio e/o alla destabilizzazione di sistemi democratici;
- Il rafforzamento della cooperazione in risposta alla crescente ondata di campagne di disinformazione;
- Lo sviluppo di awareness sugli strumenti dell'UE per contrastare la manipolazione delle informazioni e le ingerenze da parte di attori stranieri;
- L’approfondimento del quadro regolatorio europeo sui servizi digitali.

Dipartimento Humans in Space (DHS)

Il Dipartimento Humans in Space, unico nel suo genere, sviluppa un’offerta formativa altamente specialistica e specializzante volta a migliorare l’assistenza sanitaria attraverso la tecnologia spaziale e le opportunità illimitate provenienti dall’esplorazione spaziale.
Lo scopo è promuovere il progresso nel campo della medicina e dei diritti umani, per un progressivo miglioramento degli standard sanitari dell’umanità.

Dipartimento Identità Digitale e Pagamenti Elettronici (DIDPE)

Il Dipartimento dell'Identità Digitale e dei Pagamenti Elettronici ha l'obiettivo  di supervisionare e sviluppare l'infrastruttura per l'identità digitale shared e per i pagamenti elettronici  la formazione  necessaria per la PA, imprese, manager, cittadini e istituzioni in un settore in continua  trasformazione tecnologica e regolamentare. Questa  struttura nasce per facilitare  attraverso la formazione  l'accesso sicuro ai servizi pubblici e privati, garantendo allo stesso tempo l'informazione e la consapevolezza  sulla sicurezza delle transazioni elettroniche.
L'obiettivo principale del Dipartimento è promuovere l'innovazione tecnologica e la digitalizzazione, assicurando che i sistemi di identità digitale siano utilizzabili da cittadini e imprese. Attraverso il Dipartimento promuoviamo una maggiore inclusione digitale, permettendo a più persone di accedere a servizi essenziali in modo efficiente e sicuro.
Il Dipartimento lavora anche a stretto contatto con altre istituzioni governative, organizzazioni private e società tecnologiche per stabilire standard comuni, implementare politiche di sicurezza e regolamentare l'uso delle identità digitali e dei pagamenti elettronici. Inoltre, attaverso docenti ed esperti di settore è in grado di affrontare anche la progettualità e la formazione di problemi legati alla privacy e alla protezione dei dati personali, garantendo che i sistemi siano conformi alle leggi e alle normative in vigore.

Dipartimento Tecnologie Cognitive e Robotica (DTCR)

Il Dipartimento di Tecnologie Cognitive e Robotica presidia l‘innovazione in una dimensione coerente con la transizione digitale, energetica e di genere, nonché con le grandi transizioni che stanno impattando la società e che si evolveranno dettando nuovi KPI e nuove tassonomie.
Le Transizioni Digitali, Ambientali, Generazionali e di Genere avranno una ricaduta sociale tale da dover avviare stabili presidi di osservazione per prevedere e quindi intervenire per tempo in più ambiti e nei diversi settori. Il Dipartimento, inoltre, sviluppa strategie di innovazione, scouting tecnologico, project management in ICT (robotica e intelligenza artificiale) e finanziamenti pubblici europei.
La sua missione è facilitare la cooperazione tra industria e accademia nello sviluppo tecnologico, attraverso l’identificazione di opportunità di innovazione e il sostegno alla sua diffusione.