Ricercatori Studenti

Chi è il Ricercatore Studente

Il ricercatore studente è colui che avendo già conseguito presso altre università italiane o estere la laurea triennale, magistrale a ciclo unico o la laurea magistrale è stato ammesso ai percorsi formativi di HUPPETS, previo superamento dell’esame di ammissione e regolarizzazione della domanda di iscrizione.

 

 

 

 


La Ricerca Costituente

Il percorso formativo è caratterizzato dalla ricerca pura o applicata, secondo le richieste delle imprese committenti indicate in apposito capitolato. E’ attuata dai ricercatori studenti ammessi al percorso dottorale di ricerca triennale. Il ricercatore studente dedica la propria attività intellettuale a tempo pieno, anche tramite stage, per un periodo di tre anni, conseguendo il titolo di ricercatore docente, dopo la pubblicazione della ricerca.

Per ogni anno accademico lo studente consegue gradualmente i seguenti status:

  • 1° Anno: Ricercatore Studente
  • 2° Anno: Ricercatore Effettivo
  • 3° Anno:  Ricercatore Docente

Il percorso formativo

È articolato nel modo seguente:

  • Primo anno – primo semestre frequenza Master propedeutico al progetto di ricerca scientifica commissionato;
  • Primo anno – secondo semestre inizio della ricerca scientifica;
  • Secondo anno – ricerca scientifica;
  • Terzo anno – primo semestre fine della ricerca scientifica, validazione e pubblicazione della medesima;
  • Terzo anno – secondo semestre docenza.

Conseguimento del titolo

 

  • Dottorato di ricerca: il Ricercatore Docente al termine del percorso formativo consegue il Dottorato di ricerca, che costituisce il terzo livello della formazione previsto nell'ordinamento accademico italiano ed è volto all'acquisizione delle competenze necessarie per esercitare attività di ricerca di alta qualificazione presso Università, enti pubblici e soggetti privati. Ha una durata pari a tre anni per tutte le discipline prescelte. Il Dottorato di ricerca è emesso in convenzione con l’università europea partner.
  • PhD: è un programma di perfezionamento degli studi post lauream che ha valore di eccellenza scientifica internazionale, al termine del quale il ricercatore studente consegue il titolo di PhD (Philosophiae Doctor). Equivale ai corsi di Dottorato delle università italiane e ha una durata pari a tre anni per tutte le discipline prescelte. Inoltre, è riconosciuto dall’impresa lungimirante proprietaria della ricerca. Il PhD può essere emesso anche in convenzione con l’università europea partner.